Ecosostenibilità, domotica, risparmio, benessere, ovvero…. architettura virtuosa

Si è inaugurato ieri lo spazio Missione architetto, un luogo dove progettisti, tecnici e designer si possono incontrare per condividere le proprie iniziative e sviluppare collaborazioni.

Una location che ho trovato molto accattivante, innovativa e piacevole. Si trova alle porte di Milano, a Trezzano sul navigio in via F.lli Cervi n 7.

Entrando si ha subito la percezione di essere in un luogo propositivo dove ” ecosostenibilità” non è  una parola usata perché fa tendenza, ma un caposaldo di un certo modo di  progettare, finalizzato unicamente al benessere psico-fisico delle persone e al risparmio energetico.

Architettura virtuosa quindi, intesa come processo progettuale dove tutto viene attentamento considerato: dall’ ecosostenibilità, alla domotica, al risparmio energetico con un occhio di riguardo per l’ arte e  il design.

immagini della serata inaugurale dello spazio Missione architetto

L’iniziativa di questa associazione no profit, mi è piaciuta molto anche perché offre la possibilità ai neo laureati di avere a disposizione un laboratorio applicativo dove  apprendere tutto ciò che serve per realizzare “edilizia di qualità”. Mentre per gli altri professionisti, aderendo a questo network, potranno usufruire di questi spazi per incontrare i propri clienti, convegni, visite guidate,  e molte altre cose ancora…

Questo spazio è condiviso con l’ associazione Istituto del colore I.D.C, nato per dare risposte concrete ai problemi di progettazione cromatica, perché il colore non è una questione estetica, ma ha un ruolo importante anche negli aspetti comunicativi e  psicologici.

A proposito di arte,  c’è anche un contributo di  Medath shafik artista di fama internazionale vincitore tra l’altro della Biennale di Venzia nel ’95. Il titolo della sua  installazione  è “Provviste dei viandanti” e ci ricorda l’importanza della conservazione dei valori più umani legati alla natura e, tramite il recupero di materiali di scarto, a una coscienza più autentica ed ecologica.

Questo invece  è uno dei lavori esposti nello spazio dedicato all’ Arte & Design, realizzato utilizzando delle lenti che attraverso i raggi del sole incidono il legno dando forma a un disegno che poi viene campito con colori acrilici e successivamente protetto con vernice protettiva.

opera di Alessandro Paolo Mantovani

Insomma, secondome è un luogo che vale la pena conoscere.

Per saperne molto di più visitate il sito        http://www.missionearchitetto.it/

ne varrà sicuramente la pena!

LabD

Autore:

Architetto e interior designer.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...