yellow design: rinnovare casa con un colore deciso e allegro

home adore
homeadore.com

Una selezione di mobili e oggetti in tutte le nuance del giallo con qualche piccolo suggerimento di carattere pratico in caso di acquisto …

Curiosità…

Nell’antica Gregia il giallo era ritenuto il colore dei pazzi, per questo motivo dovevano vestire di questo colore… per essere riconosciuti. In Giappone invece lo poteva indossare solo chi apparteneva alla famiglia reale.

Le persone che prediligono il giallo,  sono propense al cambiamento e alla ricerca del nuovo, hanno inoltre una forte personalità e vivacità.

Cosa c’è sul mercato…

Iniziamo partendo da  un mobile importante, la libreria. Questo è il modello Jazz di Doimo Design, in rovere color lavagna e giallo ocra. È una libreria sospesa e componibile, con vani a giorno e moduli contenitori.

Jazz by doimo design

 www.doimodesign.com

Sembrerà un suggerimento banale ma, prima di scegliere un mobile di tipo “sospeso” bisogna accertarsi delle condizioni effettive della parete. Deve innanzitutto poter sostenere il peso del mobile (es. se in cartongesso deve essere rinforzato), se poi al suo interno  passano tubazioni idrauliche (per il riscaldamento o acqua sanitaria) bisogna individuarne la posizione  per  non rischiare di bucarle quando si fissano i tasselli per appendere i moduli… haimè vi assicuiriamo che sono inconvenienti che purtroppo si verificano spesso…😦

E che dire di una bella cucina giallo senape come questa, modello Young di Arredo3. Ricorda un po’ gli anni Sessanta, in bianco, giallo senape e rovere chiaro. Le ante sono in polimerico lucido…

cucina young by arredo3

http://www.arredo3.com

… che molti confondono con il laccato lucido, ma sono due finiture diverse… anche nel prezzo!

Le ante laccate sono realizzate tramite l’applicazione di una vernice, che si asciuga per evaporazione di solventi, spesso anche con un processo di indurimento, che produce una finitura dura. Le ante polimeriche invece sono rivestite da una pellicola  in  materiale sintetico a base in genere di PVC, con  spessore tra i 3 e i 10 mm che riveste il frontale e i lati dell’anta. Un trucco per riconoscerla al volo? La finitura dell’anta internamente è diversa rispetto al lato esterno, mentre nelle ante laccate non c’è differenza. La finitura laccata inoltre è più costosa di quella polimerica.

E cosa non può mancare in una cucina che si rispetti? Ma il timer naturalmente!

duck timer by alessi

http://www.alessi.it

Ecco un simpaticissimo contaminuti elettronico si chiama Duck Timer di Alessi perché quando suona fa il verso dell’anatra!!

Lo sapete che bisogna stare molto attenti attenti al tempo di cottura delle verdure? Se cotte troppo si perdono la maggior parte delle vitamine e dei minerali che tanto fanno bene alla nostra salute!!

Questa camera dal gusto un po’ retrò è il modello Vogue di Novamobili, in legno massello laccato opaco color zolfo.

vogue by novamobili

http://www.novamobili.it

Qual’è l’errore più comune che si fa quando si acquista il letto? Credere che la rete sia inclusa nel prezzo… già non è così, in genere è inclusa solo se si tratta di un letto contenitore, perché è parte  integrante della struttura.

Un suggerimento sui comodini… per comodità dovrebbero essere alla stessa altezza o più bassi rispetto al materasso, in modo che stando sdraiati si possa raggiungere con facilità la sveglia o la lampada.

E ora bando alle ciance….

Una breve photo gallery

tavolino basso Around in rovere tinto di Muuto

table-basse-around-coffee-muuto

http://www.muuto.com

appendiabiti in legno con base in accaio modello Tree di Swedese

Tree_yellow by swedesehttp://www.swedese.se

Sedia in alluminio finitura giallo oro, modello Lingotto di Altreforme

lingotto by altreforme

http://www.altreforme.com

Lampada versatile in gomma siliconica Uto di Foscarini

lampade uto di foscarini

http://www.foscarini.com

Ispirato alla capitale del design il divano Light Milano di Contempo

Light-Milano_by contempo

http://www.contempo.it

Scrivania assimetrica in rovere e laccato satinato, modello Litho di Ligne Roset

_Litho-by-Ligne-Roset

http://www.ligne-roset.it

Mini libreria di altezza 165 cm e profondità max 39 cm, si chiama Miriapode di Roche bobois

miriapode by roche-boboishttp://www.roche-bobois.com

the end.

labD

Autore:

Architetto e interior designer.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...