cucine a vista… 8 spunti per aiutarti nella scelta

malvern-house by homedsgn
homedsgn.com

Dimensioni, finiture, materiale e abbinamento dei colori… Alcuni suggerimenti su come e cosa valutare con attenzione prima di fare l’acquisto.

Sono sempre più richieste, soprattutto perché migliorano l’utilizzo degli spazi in appartamento di dimensioni ridotte. Spesso scegliendo una cucina a vista si riesce anche a progettare  gli interni in modo da ricavare  spazio per un’altra stanza.

Fare una verifica

La prima cosa da fare, perché il soggiorno e la cucina possano convivere in un unico ambiente, è quella di controllare se la stanza ha una superficie di  almeno 14 mq; inoltre deve avere una o più finestre che garantiscono una buona illuminazione e un adeguato ricambio dell’aria.

Altro fattore importante è controllare la posizione dell’impianto idraulico ed elettrico e stabilire se la composizione della cucina si dovrà adeguare a tale impianto. Se invece avete già in mente una disposizione precisa ( esempio a isola, lineare , a “elle” ecc.) l’impianto dovrà essere modificato su disegno fornito dal rivenditore, che indicherà con precisione dove andranno sia gli attacchi e scarichi dell’acqua sia le prese elettriche ( schema degli impianti).

mod. anice di arrexhttp://www.arrex.it

Non è detto che…

Ovviamente si pensa che per risparmiare sia meglio fare in modo che la cucina si adegui all’impianto esistente… ma vi assicuro che non è sempre così. Ci sono delle situazioni in cui ( e non sono poi così rare) il costo della cucina “su misura” supera di gran lunga il costo di un intervento per spostare e adeguare gli impianti… e a volte anche con risultati estetici e pratici poco soddisfacenti.

Il concetto di cucina si evolve

Questa scelta deve prevedere inoltre un nuovo modo di “concepire” la cucina., in quanto diventa un luogo “conviviale” oltre che “operativo” quindi  da mettere in mostra anziché nasconderla in qualche modo. Come si può notare dalle immagini che ho scelto,  i moduli si sono evoluti per rispondere a questa esigenza; ecco quindi che vengono proposti basi sospese, vani a giorno, pensili su doppie file sfalsate, mini librerie, basi molto basse, panche ecc.

Come scegliere materiali e finiture

È molto importante  valutare  l’impatto visivo dell’arredo nel suo insieme. a seconda ovviamente del gusto personale, conviene privilegiare l’uniformità delle finiture sia per il mobili del soggiorno che per quelli della cucina, oppure, scegliere con cura una bicromia in entrambe le zone.

mod bring di stosa

http://www.stosa.it

Cosa evitare?

Beh, sicuramente se vi piace il legno, non dovete sentirvi in obbligo di scegliere tutti i mobili in essenza perché potrebbe risultare eccessivo. Meglio optare per qualche elemento colorato, oppure bianco o in alternativa con delle parti in vetro. Una scelta tradizionale è quella di realizzare la cucina di un colore e per contrasto il soggiorno di un altro, per i più audaci (ed è quella che da maggiore soddisfazione) c’è la possibilità “multicolor” cioè quella di abbinare più colori tra loro;  adatta per chi ama un ambiente giovane e frizzante.

modello linda di lubehttp://www.cucinelube.it

Per i più audaci…

mod tetrix di scavolini-tilehttp://www.scavolini.com

Maniglie sì, maniglie no…

Come detto per adattarsi al living, le ante della cucina hanno la caratteristica dei essere lisce, continue e senza maniglie o con impugnatura a gola. Ecco quindi un buon motivo per abbandonare le tradizionali maniglie, e se proprio non ne potete farne ameno sceglietele almeno poco vistose e sottili… perché tanto non potranno mai essere come quelle del mobile del soggiorno… a meno che non venga realizzato con gli stessi moduli della cucina.

linea emporio mod-tigullio di scichttp://www.scic.it

ideale per un single o una giovane coppia..

mod board di snaidero-tilehttp://www.snaidero.it

E per il top…

Anche i top si stanno adeguando ad essere sempre più somiglianti ai piani dei mobili per il soggiorno, infatti ci sono di spessore molto ridotto come ad esempio in laminato unicolor oppure in laminam, una lastra ceramica spessa solo 3mm, igienica, resistente all’usura, al calore e antimacchia.

primavera colors di febalhttp://www.febal.com

E infine gli elettrodomestici

Se vi piace l’acciaio, allora indubbiamente sono da consigliare il piano cottura e il lavello integrati nel top, la superficie rimane liscia e continua e l’effetto estetico è davvero notevole. Altrimenti lo stesso effetto si può ottenere con i piani in Silestone® o Corian® o similari, dove però il piano cottura per poter essere a filo top deve essere in vetroceramica. Come mai? I modelli a gas non si possono mettere perché il calore emanato dalle fiamme deforma la superficie.

Per quanto riguarda la cappa… io sono dell’avviso che se si deve vedere deve essere bella! E per bella intendo, originale, elegante e in armonia con il soggiorno… Non le solite T rovesciate. Altrimenti meglio sceglierla integrata a scomparsa nel mobile, così la funzionalità è comunque assicurata e l’estetica dell’ambiente soggiorno è salva 🙂

oysterdec_8 di veneta cucinehttp://www.venetacucine.com

amica yellowpine di vismaphttp://www.vismap.it

Questa foto la metto alla fine, perché stride un po’ con quanto scritto fino ad ora… ma diciamo che è l’eccezione che conferma la regola… immaginatevela ambientata in un open space tutto arredato in stile vintage… Che dite? Io la trovo fantastica!

mod 1956 marchi cucinehttp://www.marchicucine.it

LabD

Autore:

Architetto e interior designer.

Un pensiero riguardo “cucine a vista… 8 spunti per aiutarti nella scelta

  1. I vostri suggerimenti sono da tenere in considerazione se si vuole creare un’ambiente del genere e le idee che avete proposto sono molto belle, personalmente credo che il problema principale se si opta per un open space è il riciclo d’aria e la funzionalità della cappa, che come spiegate anche voi, deve anche essere bella da vedere.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...